Non sei connesso Connettiti o registrati

Tra umilità e pugnacità

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Tra umilità e pugnacità il Mer 24 Nov 2010, 15:59

Massimo Longo


Giornalista
Giornalista
Leggo dell'ennesima trattativa e come sempre vado avanti rispettando tutti, senza aggiungere una parola in più. Ormai siamo abituati a certe cose, ma soprattutto vaccinati. Sarà un caso, ma ormai credo che non ci siano più dubbi: ogni volta che c'è qualcosa che "non va" nel Bari, ecco spuntare la solita puntale trattativa che tende a fuorviare il momento-no della squadra per far calamitare, invece, le attenzioni su di essa. E' sempre così, ormai è un orologio svizzero, da Cazzaniga (il Bari era retrocesso a Venezia) ad oggi, ultimo in classifica, passando per l'addio di Conte quando Matarrese, praticamente, perdendo le elezioni, nel tentavivo estremo di dare un seguito alla festa dei centomila, avallò Burton e quell'altro idiota pelato. Dunque che si scornino tra di loro e speriamo che alla fine prevalga il buon senso, ovvero che alla fine vincano i tifosi, da sempre bistrattati.
Ma passiamo al motivo per il quale ho aperto il topic:
ogni qualvolta che vado a seguire il Bari in trasferta, anticipando il soggiorno dal sabato (ne approfitto per assistere a convegni vari e, ahimè spesso anche far visite mediche: a Catania, ad esmepio, sono stato invitato ad un interessante convegno sulla Magna Grecia a Taormina), leggo sulla stampa locale che la squadra di casa "è certa di far un sol boccone del Bari", che "ci dispiace per i Galletti di Ventura che ci hanno fatto entusiuasmare lo scorso anno, ma domenica non avranno scampo", "che a noi serve la vittoria come il pane (perchè, aggiungo, a noi non serve invece....)", ecc, insomma, mi ha meravigliato molto quest'ostentare sicurezza nella vittoria, mostrando l'altra faccia dell'umilità e mostrandosi sempre "superiori" al Bari. Detto... fatto. A questo aggiungeteci che spesso e volentieri le squadre di casa nell'affrontare il Bari erano in crisi di punti e risultati e hanno pensato bene di abbassare i prezzi allo stadio favorendo maggiore afflusso e cercando escamotage per attirare anche donne e bambini.
Nel Bari, tranne che per casi straordinari, non è mai stata adottata una simile idea.
Trovo che, al di la del momento negativo, sia opprtuno da parte della società tentare di abbassare i prezzi e soprattutto ostentare meno umiltà, certe volte, e più "pugnacità" (perdonate il neologismo). Del tipo: "ci sipace per il Cesena, ma non avrà scampo". Ecco, questo vorrei leggere e sentir dire nelle intetrviste a Gillet & C. ed invece leggo da 50 anni sempre e solo: rispettiamo il Cesena, ottima squadra, speriamo di batterla ma non sarà facile..." E questo, francamente, un po' mi da ai nervi.
Che ne pensate voi?
Per chi è interessato, vi aspetto domani pomeriggio alla Biblioteca di Santa Teresa dei Maschi, alle 18 per l'incontro con il Direttore Garzelli.
Grazie, e a presto
ML

Vedi il profilo dell'utente

2 Re: Tra umilità e pugnacità il Mer 24 Nov 2010, 17:09

io dico che i giocatori parlano anche troppo, io oramai neanche le leggo le interviste settimanali e post partita tanto dicono sempre le solite cose, sempre le solite frasi fatte...

più che abbassare i prezzi farei promozioni o biglietti gratis per bambini e donne, tanto gli "uomini" che vogliono andare allo stadio ci vanno, di quelli che ci devono venire solo perchè il biglietto sta 5 euro preferisco farne a meno

Vedi il profilo dell'utente

3 Re: Tra umilità e pugnacità il Mer 24 Nov 2010, 20:56

Jamba

avatar
m'briak
m'briak
Secondo me non dovrebbero proprio parlare , visto che parlando di diecimila cose ( ad altrettanti diecimila emittenti ) dovrebbero pensare solo a concentrarsi e non leggere niente di niente della carta virtuale e scritta.........

Vedi il profilo dell'utente

4 Re: Tra umilità e pugnacità il Mer 24 Nov 2010, 21:13

perche' abbiamo una società?

Vedi il profilo dell'utente

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum