Non sei connesso Connettiti o registrati

Trastevere e il Bari

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1 Trastevere e il Bari il Mar 14 Dic 2010, 12:19

Massimo Longo


Giornalista
Giornalista
E' che perdere a Roma ci stava. E ci stava pure perdere in una situazione di sostanziale equilibrio tecnico. Probabilmente il Bari avrebbe perso lo stesso con tutti in campo, non lo so, forse no. Fatto sta che perdere "solo" per 1-0, per giunta con un gol irregolare quanto vogliamo ma assolutamente difficile da fischiare sul momento (in effetti), e dopo aver subito un rigore inesistente lascia l'amaro in bocca e un retrogusto di amarezza e di mestizia.

Confesso che quando Romeo ha fischiato il rigore, peraltro inesistente, ho gufato come non mai contro Totti abbandonando per un momento la mia figura di giornalista e con essa la deontologia, mandata per un momento a farsi fottere, e ho gioito come non facevo da tempo sbraitando come un curvaiolo (l'istinto...) peraltro supportato anche da altri colleghi baresi che erano con me, dunque non sono stato l'unico e la cosa mi conforta. Del resto, mettetevi nei panni nostri: dopo tanti bocconi amari digeriti, sempre a descrivere e a prendere appunti, cavolo, una volta tanto che le cose si stavano mettendo a nostro favore, cosa avreste fatto? Peraltro con un giocatore tendenzialmente tanto antipatico quanto bravo (almeno fino a qualche anno fa) che stava per segnare il 250esimo gol della sua carriera, 200 dei quali segnati contro il Bari?

La partita giocata dal Bari non mi è dispiaciuta affatto: nel nuovo modulo adottato da Ventura, una sorta di alberello natalizio con un inedito 4-3-2-1 e con un Rinaldi che, sbavatura iniziale a parte, non ha demeritato, con quello Strambelli che si è mosso bene e che, secondo me, in una situazione d'emergenza (ma forse anche in una di tranquillità) meriterebbe qualche chances in più, non ha giocato male. Del resto Ventura era anche costretto a cambiare modulo di gioco: i giocatori erano troppo disuniti e non avrebbero potuto giocare con il "sistema" Ventura.
E' che, dite quello che volete, ma secondo me infortuni a parte, stanno venendo meno le colonne portatnti sulle quali si era fatto affidamento: Almiron, virus e fegato a parte, appare strano come fino a sabato mattina appariva arruolabile e poi, damblè, appare indisponibile per il giorno dopo, così come appare altrettanto strano ancorchè imbarazzante che quando ha giocato lo ha fatto in modo superficiale e quasi mai convincendo o, se preferite, confermandosi come lo scorso anno. Come ho scritto altrove, quel palo di San Siro che sta ancora tremando, ha sancito la parabola discendente dell'argentino;
Alvarez quest'anno appare un giocatore come tanti e dunque nulla di eccezionale: già lui è limitato a causa dei suoi piedi nel momento terminale dell'azione, poi adesso diventa anche prevedibile...
Donati che continua a giocare come un centrocampista di serie B (dopo Juve e Napoli), o se preferite, come ad un giocatore di subbuteo come spesso mi piace paragonarlo e quindi facendo pendere la bilancia dell'esperienza dalla parte opposta;
Andrea Masiello: e qui vengono le dolenti note. Da lui ci aspettavamo un torneo super, quello della consacrazione finale, quello con cui avrebbe avuto il lascia passare per altri lidi più prestigiosi (la Roma su tutte) ed invece, dopo un buon avvio sia a Ridanna che sempre con Juve e Napoli, eccolo "colpevole" della maggior parte dei gol subiti soprattutto quelli nei minuti finali. Fateci caso: c'è sempre il suo zampino. Mai che segue Toni, Juan, ed altri. E sono sempre gol e sconfitte. Purtroppo.
Le cause, forse , si conoscono, magari non si sente protetto da Bonucci e Ranocchia o dal centrocampo, ma occorre che il viareggino si impegni, si dia una mossa, non molli mai la preda fino al 100esimo e ci creda prima degli altri fino in fondo se vuole veramente andare in un'altra squadra perchè domenica, in tribuna stampa, parlando con colleghi romani, nemmeno loro (che lo "seguono" alla distanza) erano più tanto convinti che il difensore barese, a fine torneo, sarebbe passato alla corte di Ranieri a causa dei suoi ciclici errori. E questo non lo dico io, quantiunque lo avessi già visto e scritto in tempi non sospetti, ma la tv e dunque l'evidenza e la conferma arriva dai colleghi romani.
Questo lo dico alle volte qualcuno possa accusarmi di essere prevenuto verso il mio amico Andrea, che rimane comunque un giocatore fortissimo e che paga, forse, la doppia mansione di centrale ed esterno. E da qui, poi, scatenare il solito inferno mediatico nei forum dove, sicuramente, questo mio commento farà capolino anche se forse, stavolta, "privatamente". Del resto dicessero quello che vogliono. Io so di dire la verità assoluta e non saranno di certo loro a smentirlo. L'evidenza parla chiaro.
Gillet che pure, rigore parato, si mette ad indugiare troppo e non mi riferisco solo agli errori di Roma ma anche in altre partite dove, ad eccellenti parate in cui ha salvato spesso il risultato, sono coincise indecisioni paurose che mai avevamo visto fare dal gatto belga, dal nostro capitano.
Insomma, i pilastri che scricchiolano. E se scricchiolano anche loro... è inutile discutere.
A fine gara, GP Ventura, che sa del mio rapporto con i tifosi, sa che scrivo su un forum e sa anche che sono oggetto di invidia da parte dei soliti 4 ceffi frustrati e maleducati, e dunque mi stima come pochi, mi ha pregato di divulgare che "non è finita e che domenica vuole vedere i tifosi gridare e lottare, tifosi che ama davvero tanto. Lui ci crede e quantunque sia al corrente della diffidenza di tanti, chiede solo di aver coraggio e pazienza perchè da gennaio la musica cambierà". Ragazzi, son parole sue che ho registrato, dunque, fidatevi. Ma soprattuto sentivo di girare a voi questa sua preghiera.
Volete sapere come la "vedo" Bari Palermo? Vince il Bari 2-0
Stare a Roma, la sera a Trastevere, è stato bello, percorrere le strade sulle orme di Trulussa e di Gioacchino Belli è stato particolarmente emozionante, andare a cenare a Via della Scala, poi, qualcosa di unico. La Roma migliore è quella, quella che esula dalle monetine gettate nelle fontane dalle turiste e dalle passeggiater scontate a Piazza di Spagna. Roma bisogna viverla laddove è percorsa dalla romanità e non dai piedi giapponesi e turistici e estrapolare momenti unici e collegarli, come faccio io per chi ne ha voglia e passione, alle vicende biancorosse. Così come veder quella luna apparire da ogni vicolo quasi fosse li a farti l'occhiolino e a farti capire che non era ancora finita ma soprattutto che l'invidia era sconfitta insieme ai suoi soldati maledetti. E' una scena che non dimenticherò.
Forza Bari e buona settimana a tutti
ML

P.S: ieri ho intervitato Zeman. Potere ascoltarla su Tuttobari.com. Gli ho fatto qualche domanda anche sul Bari. Magari vi può interessare. E... non abbassate la guardia!

Vedi il profilo dell'utente

2 Re: Trastevere e il Bari il Mar 14 Dic 2010, 12:59

LUKE

avatar
Responsabile Calciomercato
Responsabile Calciomercato
ottimo articolo.
sulla questione masiello hai ragione,effettivamente il suo rendimento è calato molto. essere continuamente spostato dal centro alla fascia,dover fare il capitano in campo(se vedete è sempre il primo nei casi critici ad intervenire)lo stanno leggermente affossando.
lo ribadisco: per me non è un centrale di difesa,è un terzino.
se esistesse ancora il libero,con i piedi tecnici che si ritrova,lo proporrei in quel ruolo.
ma il centrale alla bonucci o ranocchia non è cosa per lui,perde spesso i contrasti di testa,si fa sfuggire la marcatura e delle volte non mantiene la posizione.
ma lo sapete di chi è la colpa?degli allenatori moderni! non insegnano più a marcare in un certo modo e le nuove leve crescono con una concezione leggermente distorta dei meccanismi difensivi.
il capitolo gillet merita un discorso accurato...
lo adoro sia chiaro,ci ha salvato il popò tante volte. il suo contributo dentro e fuori lo spogliatoio è fondamentale,non a caso è stato lui con le sue parole a convincere barreto a rimanere...
ma ha un vizio molto fastidioso,sulle palle alte,soprattutto quelle nell'area piccola,non esce quasi mai!
3-4 gol gli abbiamo presi per questo suo timore in fase di uscita e secondo me c'è qualcosa sotto!
cosa?secondo me lui ha più timore di noi tifosi per la difesa che ci ritroviamo Laughing
il timore di certi interventi nasce dall'insicurezza che la difesa regala,preferisce non rischiare...ma in questo modo prendiamo gol!
ecco,i pilastri scricchiolano....
in un'intervista a radiobari lo stesso gillet ha ribadito che devono essere i senatori a dare l'esempio ai nuovi,altrimenti è finita...
e allora FORZA GIL!

Vedi il profilo dell'utente

3 Re: Trastevere e il Bari il Mar 14 Dic 2010, 13:07

EL JAPI

avatar
Responsabile Calciomercato
Responsabile Calciomercato
Donati è un flop allucinante! Mi ha deluso tantissimo tant'è che all'inizio ero più felice del suo arrivo che di quello di Almiron [l'Almiron di Firenze e Torino per intenderci, nonchè ultimo di Bari] Giocatore come lui dovrebbe fare la differenza...
Fa una partita buona e 5 mediocri! Ha sempre avuto la discontuità nel suo grande difetto!

Quanto a Masiello c'è comunque da specificare una cosa! L'anno scorso si lamentava spesso perchè non si sentiva terzino ma si sentiva centrale! Ovvio con quel Bonucci e quel Ranocchia cosa poteva pretendere?
Quest'anno invece ribadisce più volte ke si sente più forte da terzino che da stopper! Bah ha un pò di confusione mentale! Quanto a Strambelli beh... credo sia un fuoco di paglia... anche Rana col Cesena fece bene e poi con la Samp non ha visto palla nemmeno col binocolo. Per me sono state prestazioni occasionali sennò non ci si spiegherebbe perchè erano panchinari anche nella vecchia C2 cosi come non sarebbero scarti di Andria Bat, Paganese e Noicattaro [il primo] e di Lanciano [il secondo] non di Milan, Inter e Juve!


____________________
-EL JAPI-
Vedi il profilo dell'utente

4 Re: Trastevere e il Bari il Mar 14 Dic 2010, 13:14

Emozione Biancorossa

avatar
Responsabile Tifoserie
Responsabile Tifoserie
Per quanto riguardo le considerazioni su Donati,concordo con Japi,aggiungendo che il centrocampista è dal girone di ritorno dello scorso anno che sta cacando,solo che li si trovo la scusa del fatto che aveva iniziato la stagione da Luglio scorso..


____________________
Le tre strisciate:squadre di mercenari maleducati sostenute da un esercito di terroni senza dignità!

SIETE LA VERGOGNA DEL SUD...SIETE LA VERGOGNA DI BARI!
Vedi il profilo dell'utente

5 Re: Trastevere e il Bari il Mar 14 Dic 2010, 13:18

LUKE

avatar
Responsabile Calciomercato
Responsabile Calciomercato
una parola su strambelli...
secondo me il ragazzo ha i piedi buoni,il fatto che in C non trovasse spazio ha poca importanza.
tutti sappiamo che ha giocato in piccole società di C e in quei campionati non si usa il fioretto,ma la CLAVE!
in quei campi servono soprattutto forza e esperienza,i talentini non sempre riescono ad esprimersi,soprattutto perchè predicano nel deserto(i compagni di reparto o attacco sono degli scarpari)
in serie A è diverso,c'è molta più tecnica,difficilmente si marca a uomo e quindi un trequartista messo nella posizione giusta può incidere notevolmente.
il problema grosso è che una squadra col trequartista deve avere almeno 2 incontristi in squadra e mantenere certi equilibri tattici...
è per questo che molte squadre preferiscono non usarlo e il bari è una di queste...
l'ultimo vero trequartista del bari è stato valdes,ma parliamo di diverso tempo fa.
ventura però ha esperienza e abitudine a certi giocatori e credo che in futuro verrà riproposto.


____________________
...ho paura di Pierips e Ked...
Vedi il profilo dell'utente

6 Re: Trastevere e il Bari il Mar 14 Dic 2010, 13:26

EL JAPI

avatar
Responsabile Calciomercato
Responsabile Calciomercato
LUKE ha scritto:una parola su strambelli...
secondo me il ragazzo ha i piedi buoni,il fatto che in C non trovasse spazio ha poca importanza.
tutti sappiamo che ha giocato in piccole società di C e in quei campionati non si usa il fioretto,ma la CLAVE!
in quei campi servono soprattutto forza e esperienza,i talentini non sempre riescono ad esprimersi,soprattutto perchè predicano nel deserto(i compagni di reparto o attacco sono degli scarpari)
in serie A è diverso,c'è molta più tecnica,difficilmente si marca a uomo e quindi un trequartista messo nella posizione giusta può incidere notevolmente.
il problema grosso è che una squadra col trequartista deve avere almeno 2 incontristi in squadra e mantenere certi equilibri tattici...
è per questo che molte squadre preferiscono non usarlo e il bari è una di queste...
l'ultimo vero trequartista del bari è stato valdes,ma parliamo di diverso tempo fa.
ventura però ha esperienza e abitudine a certi giocatori e credo che in futuro verrà riproposto.

Mah... Uno se è bravo è bravo sempre


____________________
-EL JAPI-
Vedi il profilo dell'utente

7 Re: Trastevere e il Bari il Mar 14 Dic 2010, 13:28

EL JAPI ha scritto:
LUKE ha scritto:una parola su strambelli...
secondo me il ragazzo ha i piedi buoni,il fatto che in C non trovasse spazio ha poca importanza.
tutti sappiamo che ha giocato in piccole società di C e in quei campionati non si usa il fioretto,ma la CLAVE!
in quei campi servono soprattutto forza e esperienza,i talentini non sempre riescono ad esprimersi,soprattutto perchè predicano nel deserto(i compagni di reparto o attacco sono degli scarpari)
in serie A è diverso,c'è molta più tecnica,difficilmente si marca a uomo e quindi un trequartista messo nella posizione giusta può incidere notevolmente.
il problema grosso è che una squadra col trequartista deve avere almeno 2 incontristi in squadra e mantenere certi equilibri tattici...
è per questo che molte squadre preferiscono non usarlo e il bari è una di queste...
l'ultimo vero trequartista del bari è stato valdes,ma parliamo di diverso tempo fa.
ventura però ha esperienza e abitudine a certi giocatori e credo che in futuro verrà riproposto.

Mah... Uno se è bravo è bravo sempre

il discorso di luke fila, soprattutto perchè strambelli nn ha un fisico esagerato...

Vedi il profilo dell'utente

8 Re: Trastevere e il Bari il Mar 14 Dic 2010, 13:35

EL JAPI

avatar
Responsabile Calciomercato
Responsabile Calciomercato
portasdonda ha scritto:
EL JAPI ha scritto:
LUKE ha scritto:una parola su strambelli...
secondo me il ragazzo ha i piedi buoni,il fatto che in C non trovasse spazio ha poca importanza.
tutti sappiamo che ha giocato in piccole società di C e in quei campionati non si usa il fioretto,ma la CLAVE!
in quei campi servono soprattutto forza e esperienza,i talentini non sempre riescono ad esprimersi,soprattutto perchè predicano nel deserto(i compagni di reparto o attacco sono degli scarpari)
in serie A è diverso,c'è molta più tecnica,difficilmente si marca a uomo e quindi un trequartista messo nella posizione giusta può incidere notevolmente.
il problema grosso è che una squadra col trequartista deve avere almeno 2 incontristi in squadra e mantenere certi equilibri tattici...
è per questo che molte squadre preferiscono non usarlo e il bari è una di queste...
l'ultimo vero trequartista del bari è stato valdes,ma parliamo di diverso tempo fa.
ventura però ha esperienza e abitudine a certi giocatori e credo che in futuro verrà riproposto.

Mah... Uno se è bravo è bravo sempre

il discorso di luke fila, soprattutto perchè strambelli nn ha un fisico esagerato...

Mah...


____________________
-EL JAPI-
Vedi il profilo dell'utente

9 Re: Trastevere e il Bari il Mar 14 Dic 2010, 13:36

LUKE

avatar
Responsabile Calciomercato
Responsabile Calciomercato
EL JAPI ha scritto:
portasdonda ha scritto:
EL JAPI ha scritto:
LUKE ha scritto:una parola su strambelli...
secondo me il ragazzo ha i piedi buoni,il fatto che in C non trovasse spazio ha poca importanza.
tutti sappiamo che ha giocato in piccole società di C e in quei campionati non si usa il fioretto,ma la CLAVE!
in quei campi servono soprattutto forza e esperienza,i talentini non sempre riescono ad esprimersi,soprattutto perchè predicano nel deserto(i compagni di reparto o attacco sono degli scarpari)
in serie A è diverso,c'è molta più tecnica,difficilmente si marca a uomo e quindi un trequartista messo nella posizione giusta può incidere notevolmente.
il problema grosso è che una squadra col trequartista deve avere almeno 2 incontristi in squadra e mantenere certi equilibri tattici...
è per questo che molte squadre preferiscono non usarlo e il bari è una di queste...
l'ultimo vero trequartista del bari è stato valdes,ma parliamo di diverso tempo fa.
ventura però ha esperienza e abitudine a certi giocatori e credo che in futuro verrà riproposto.

Mah... Uno se è bravo è bravo sempre

il discorso di luke fila, soprattutto perchè strambelli nn ha un fisico esagerato...

Mah...
robert ? Laughing

Vedi il profilo dell'utente

10 Re: Trastevere e il Bari il Mar 14 Dic 2010, 13:39

EL JAPI

avatar
Responsabile Calciomercato
Responsabile Calciomercato
LUKE ha scritto:
EL JAPI ha scritto:
portasdonda ha scritto:
EL JAPI ha scritto:
LUKE ha scritto:una parola su strambelli...
secondo me il ragazzo ha i piedi buoni,il fatto che in C non trovasse spazio ha poca importanza.
tutti sappiamo che ha giocato in piccole società di C e in quei campionati non si usa il fioretto,ma la CLAVE!
in quei campi servono soprattutto forza e esperienza,i talentini non sempre riescono ad esprimersi,soprattutto perchè predicano nel deserto(i compagni di reparto o attacco sono degli scarpari)
in serie A è diverso,c'è molta più tecnica,difficilmente si marca a uomo e quindi un trequartista messo nella posizione giusta può incidere notevolmente.
il problema grosso è che una squadra col trequartista deve avere almeno 2 incontristi in squadra e mantenere certi equilibri tattici...
è per questo che molte squadre preferiscono non usarlo e il bari è una di queste...
l'ultimo vero trequartista del bari è stato valdes,ma parliamo di diverso tempo fa.
ventura però ha esperienza e abitudine a certi giocatori e credo che in futuro verrà riproposto.

Mah... Uno se è bravo è bravo sempre

il discorso di luke fila, soprattutto perchè strambelli nn ha un fisico esagerato...

Mah...
robert ? Laughing

Penso che quello del fisico leggerino sia un luogo comune! Cmq mai mi sarei immaginato di parlare di Strambelli Very Happy


____________________
-EL JAPI-
Vedi il profilo dell'utente

11 Re: Trastevere e il Bari il Mar 14 Dic 2010, 14:03

spero vivamente che ventura mi smentisca entro fine gennaio altrimenti sarà quella cosa chiamato win o qualcosa che non voglio nemmeno nominare......strambelli,rana e galasso sono semplicemente da applaudire.....angelozzi ha un'ultimo tentativo....se sbaglia gennaio deve essere preso a calci nel di dietro.....cmq ora vi dico la mia il catania verrà risucchiato....

Vedi il profilo dell'utente

12 Re: Trastevere e il Bari il Mar 14 Dic 2010, 14:38

tralasciando la solita polemica infantile con l'altro forum e gli insulti, sembra quasi che qualcuno se lo sogna la notte...

a parte questo abbiamo perso 1-0 come a catania ma se nelle ultime 5 partite gillet è sempre il migliore in campo il tabellino è poco indicativo, e se aggiungiamo che nelle ultime 5 partite abbiamo fatto un solo gol con i portieri avversari spesso spettatori non paganti il cerchio è chiuso...

su masiello, ma chi decide le marcature a uomo in area? no perchè scegliere di mettere masiello su toni e juan è masochismo, la differenza è che l'anno scorso gli spilungoni avversari erano marcati da altri due spilungoni, masiello è un terzino al momento, o al massimo ha bisogno di un marcatore con i controc.......i accanto

Vedi il profilo dell'utente

13 Re: Trastevere e il Bari il Mar 14 Dic 2010, 15:14

Massimo Longo


Giornalista
Giornalista
Noto unità di intenti sia su Masiello che su Strambelli. Ognuno ha la sua versione su presunte responsabilità del primo e vaghi accenni positivi per il secondo.
Avevo scritto che, secondo me, era inutile conoscere le cause per cui A. Masiello sbaglia troppo in fase difensiva dal momento che le stesse si possono evincere tra il balbettare domenicalmente tra destra e centro e la mancanza di compagni d'esperienza che lo possano deresponsabilizzare da precisi compiti.
Fatto sta che se qualcuno lo mette lì, a marcare Toni, Terlizzi, quello della Lazio e Juan, è perchè la difesa è a pezzi e da 4 mesi non riesce ad essere titolare e si presume che lo stesso A. Masiello, ossia colui il quale rispose alla grande anche in una situazione di emergenza a Lecce (1-2) con Conte allorquando lo mise a centrocampo con, nientepopòdimenoche Ladino come difensore, sia di almeno una spalla superiore in termini di esperienza (son 4 anni che gioca a Bari, mica due mesi) agli altri compagni difensori e, dunque, in una situazione di emertgenza come questa, Ventura, da lui si aspetta che non sbagli e che, in qualche modo "comandi" la difesa pur giocando ora a destra, ora al centro. Insomma, come dire, l'uomo di fiducia ed invece non lo fa, anzi, sbaglia troppo fino ad essere deleterio. Nessuna colpa, dunque, a chi "lo mette a marcare Juan e Toni". Che ci andasse lui a marcarli, forse chissà, può far meglio di Masiello.
Per me, ma credo per tutti coloro i quali seguono il Bari, al momento Andrea Masiello è ampiamente sotto la sufficienza come resa (non come impegno) e responsabile di alemno 6 sconfitte. Su questo non ci piove. Lo dice la TV, non Ventura e lo scrivo io a caratteri cubitali senza possibilità di essere smentito.
Su Strambelli siamo in parte daccordo: però ha dato dimostrazione di saperci fare coi piedi anche con Conte. E' che deve mangiare di pane duro, come Rana. Però, in una situazione d'emergenza (siamo semrpe li), forze fresche potrebbero dare molto di più di giocatori svuotati e senza stimoli.
Quanto, infine, alle beghe con altri siti, saranno pure cavoli di colui sogna la notte gentaglia che lo ha ferito parecchio gratuitamente e pubblicamente, sconfessarli e render loro pan per focaccia, no? O deve chiedere il permesso a qualcuno?
Il sognatore proverà indifferenza solo quando i mascal******* e delinq***** verranno annientati. Tanto è il male subito dal sognatore. Sono e saranno fatti miei e di nessun altro.
E qui mi fermo.

Vedi il profilo dell'utente

14 Re: Trastevere e il Bari il Mar 14 Dic 2010, 15:55

Jamba

avatar
m'briak
m'briak
In ogni caso bell'articolo , quanto su Masiello noi troviamo in lui il responsabile perchè è sempre lui che si prende la responsabilità di scorrazzare per la difesa a marcare e difendere e coprire tutti i buchi lasciati in difesa ,è un buon terzino di fiato e sostanza difensiva non si può pretendere che si metta anche a fare lo Stam di turno , non è proprio cosa sua difendere centralmente non è una critica è una dato di fatto che se giochi benissimo terzino fino a 25anni non ti improvvisi centrale e contemporaneamente avere dei risultati pari a quelli da terzino Smile

Vedi il profilo dell'utente

15 Re: Trastevere e il Bari il Mar 14 Dic 2010, 15:59

Yksel

avatar
Amministratore
Amministratore
Donati è in declino dall'anno scorso.E eccezion fatta per la gara contro la juve ha sempre e solo deluso..


____________________
Vedi il profilo dell'utente http://www.orgogliobarese.net

16 Re: Trastevere e il Bari il Mar 14 Dic 2010, 16:00

EL JAPI

avatar
Responsabile Calciomercato
Responsabile Calciomercato
Jamba ha scritto:In ogni caso bell'articolo , quanto su Masiello noi troviamo in lui il responsabile perchè è sempre lui che si prende la responsabilità di scorrazzare per la difesa a marcare e difendere e coprire tutti i buchi lasciati in difesa ,è un buon terzino di fiato e sostanza difensiva non si può pretendere che si metta anche a fare lo Stam di turno , non è proprio cosa sua difendere centralmente non è una critica è una dato di fatto che se giochi benissimo terzino fino a 25anni non ti improvvisi centrale e contemporaneamente avere dei risultati pari a quelli da terzino Smile

Ma Masiello ha sempre fatto il centrale... fu adottato da Conte terzino dato che non vedeva più Galasso!!!


____________________
-EL JAPI-
Vedi il profilo dell'utente

17 Re: Trastevere e il Bari il Mar 14 Dic 2010, 16:06

Jamba

avatar
m'briak
m'briak
EL JAPI ha scritto:
Jamba ha scritto:In ogni caso bell'articolo , quanto su Masiello noi troviamo in lui il responsabile perchè è sempre lui che si prende la responsabilità di scorrazzare per la difesa a marcare e difendere e coprire tutti i buchi lasciati in difesa ,è un buon terzino di fiato e sostanza difensiva non si può pretendere che si metta anche a fare lo Stam di turno , non è proprio cosa sua difendere centralmente non è una critica è una dato di fatto che se giochi benissimo terzino fino a 25anni non ti improvvisi centrale e contemporaneamente avere dei risultati pari a quelli da terzino Smile

Ma Masiello ha sempre fatto il centrale... fu adottato da Conte terzino dato che non vedeva più Galasso!!!

Sono almeno due anni Smile

Vedi il profilo dell'utente

18 Re: Trastevere e il Bari il Mar 14 Dic 2010, 16:09

EL JAPI

avatar
Responsabile Calciomercato
Responsabile Calciomercato
Jamba ha scritto:
EL JAPI ha scritto:
Jamba ha scritto:In ogni caso bell'articolo , quanto su Masiello noi troviamo in lui il responsabile perchè è sempre lui che si prende la responsabilità di scorrazzare per la difesa a marcare e difendere e coprire tutti i buchi lasciati in difesa ,è un buon terzino di fiato e sostanza difensiva non si può pretendere che si metta anche a fare lo Stam di turno , non è proprio cosa sua difendere centralmente non è una critica è una dato di fatto che se giochi benissimo terzino fino a 25anni non ti improvvisi centrale e contemporaneamente avere dei risultati pari a quelli da terzino Smile

Ma Masiello ha sempre fatto il centrale... fu adottato da Conte terzino dato che non vedeva più Galasso!!!

Sono almeno due anni Smile

e stai dicendo la mia stessa cosa allora


____________________
-EL JAPI-
Vedi il profilo dell'utente

19 Re: Trastevere e il Bari il Mar 14 Dic 2010, 16:13

Massimo Longo


Giornalista
Giornalista
che poi state dicendo le mie : )))

Vedi il profilo dell'utente

20 Re: Trastevere e il Bari il Mar 14 Dic 2010, 16:46

Massimo Longo ha scritto:Fatto sta che se qualcuno lo mette lì, a marcare Toni, Terlizzi, quello della Lazio e Juan, è perchè la difesa è a pezzi e da 4 mesi non riesce ad essere titolare
se uno mette a marcare gli spilungani avversari con uno che non ha nel colpa di testa tra le sue caratteristiche la colpa non è di masiello


Massimo Longo ha scritto:Per me, ma credo per tutti coloro i quali seguono il Bari, al momento Andrea Masiello è ampiamente sotto la sufficienza come resa (non come impegno) e responsabile di alemno 6 sconfitte. Su questo non ci piove. Lo dice la TV, non Ventura e lo scrivo io a caratteri cubitali senza possibilità di essere smentito.
6 sconfitte? ma se la colpa di quasi tutti i gol è della parte centrodestra della difesa e quindi delle coppie rosso-s.masiello/rossi-parisi/parisi-s.masiello... il primo gol col genoa, il primo gol della lazio, il secondo gol dell'udinese, il primo gol del milan, il gol del parma

Massimo Longo ha scritto:Il sognatore proverà indifferenza solo quando i mascal******* e delinq***** verranno annientati. Tanto è il male subito dal sognatore. Sono e saranno fatti miei e di nessun altro.
E qui mi fermo.
qui vorrei una risposta da yksel o da qualche altro amministratore... trovate corretto che un vostro utente utilizzi lo spazio che gli concedete per insultare persone che qui non possono rispondere e per parlare delle sue questioni personali?

Vedi il profilo dell'utente

21 Re: Trastevere e il Bari il Mar 14 Dic 2010, 16:49

Yksel

avatar
Amministratore
Amministratore
Magico Bari ha scritto:
Massimo Longo ha scritto:Fatto sta che se qualcuno lo mette lì, a marcare Toni, Terlizzi, quello della Lazio e Juan, è perchè la difesa è a pezzi e da 4 mesi non riesce ad essere titolare
se uno mette a marcare gli spilungani avversari con uno che non ha nel colpa di testa tra le sue caratteristiche la colpa non è di masiello


Massimo Longo ha scritto:Per me, ma credo per tutti coloro i quali seguono il Bari, al momento Andrea Masiello è ampiamente sotto la sufficienza come resa (non come impegno) e responsabile di alemno 6 sconfitte. Su questo non ci piove. Lo dice la TV, non Ventura e lo scrivo io a caratteri cubitali senza possibilità di essere smentito.
6 sconfitte? ma se la colpa di quasi tutti i gol è della parte centrodestra della difesa e quindi delle coppie rosso-s.masiello/rossi-parisi/parisi-s.masiello... il primo gol col genoa, il primo gol della lazio, il secondo gol dell'udinese, il primo gol del milan, il gol del parma

Massimo Longo ha scritto:Il sognatore proverà indifferenza solo quando i mascal******* e delinq***** verranno annientati. Tanto è il male subito dal sognatore. Sono e saranno fatti miei e di nessun altro.
E qui mi fermo.
qui vorrei una risposta da yksel o da qualche altro amministratore... trovate corretto che un vostro utente utilizzi lo spazio che gli concedete per insultare persone che qui non possono rispondere e per parlare delle sue questioni personali?

Inizia tu non offendendo l'autore dell'articolo (commento rimosso).
Quando ci sono stati riferimenti diretti (e quando me ne sono accorto)ho provveduto a cancellarli.In questo caso di "diretto" non c'è nulla e non ho nulla da censurare.

Finiamola con questa polemica e non andiamo off topic.Se hai qualcosa da dire a Massimo usa gli mp.
Stesso discorso se hai da dire qualcosa al sottoscritto.Stop


____________________
Vedi il profilo dell'utente http://www.orgogliobarese.net

22 Re: Trastevere e il Bari il Mar 14 Dic 2010, 16:56

per favore che lo sappiamo tutti quelli a chi si riferisce con queste parole, non facciamo i finti sordi o meglio ciechi), e comunque non c'è niente di OT io sto commentando una parte del pezzo

E da qui, poi, scatenare il solito inferno mediatico nei forum dove, sicuramente, questo mio commento farà capolino anche se forse, stavolta, "privatamente". Del resto dicessero quello che vogliono. Io so di dire la verità assoluta e non saranno loro a smentirlo. L'evidenza parla chiaro.

che questo, sb e pb sono i forum che parlando del bari su...

Vedi il profilo dell'utente

23 Re: Trastevere e il Bari il Mar 14 Dic 2010, 17:01

Yksel

avatar
Amministratore
Amministratore
Magico Bari ha scritto:per favore che lo sappiamo tutti quelli a chi si riferisce con queste parole, non facciamo i finti sordi o meglio ciechi), e comunque non c'è niente di OT io sto commentando una parte del pezzo

E da qui, poi, scatenare il solito inferno mediatico nei forum dove, sicuramente, questo mio commento farà capolino anche se forse, stavolta, "privatamente". Del resto dicessero quello che vogliono. Io so di dire la verità assoluta e non saranno loro a smentirlo. L'evidenza parla chiaro.

che questo, sb e pb sono i forum che parlando del bari su...

Ho eliminato le offese ai forum,cosa che non fanno altrove dove le offese a massimo sono ancora "pubbliche",cosi come quelle agli altri forum.Quindi prima di fare la morale a noi verifica prima cosa accade altrove visto che sei cosi puntuale e preciso nel notare certe cose.
con questo finiamola


____________________
Vedi il profilo dell'utente http://www.orgogliobarese.net

24 Re: Trastevere e il Bari il Mar 14 Dic 2010, 17:13

Massimo Longo


Giornalista
Giornalista
Magico Bari ha scritto:
Massimo Longo ha scritto:Fatto sta che se qualcuno lo mette lì, a marcare Toni, Terlizzi, quello della Lazio e Juan, è perchè la difesa è a pezzi e da 4 mesi non riesce ad essere titolare
se uno mette a marcare gli spilungani avversari con uno che non ha nel colpa di testa tra le sue caratteristiche la colpa non è di masiello


Massimo Longo ha scritto:Per me, ma credo per tutti coloro i quali seguono il Bari, al momento Andrea Masiello è ampiamente sotto la sufficienza come resa (non come impegno) e responsabile di alemno 6 sconfitte. Su questo non ci piove. Lo dice la TV, non Ventura e lo scrivo io a caratteri cubitali senza possibilità di essere smentito.
6 sconfitte? ma se la colpa di quasi tutti i gol è della parte centrodestra della difesa e quindi delle coppie rosso-s.masiello/rossi-parisi/parisi-s.masiello... il primo gol col genoa, il primo gol della lazio, il secondo gol dell'udinese, il primo gol del milan, il gol del parma

Massimo Longo ha scritto:Il sognatore proverà indifferenza solo quando i mascal******* e delinq***** verranno annientati. Tanto è il male subito dal sognatore. Sono e saranno fatti miei e di nessun altro.
E qui mi fermo.
qui vorrei una risposta da yksel o da qualche altro amministratore... trovate corretto che un vostro utente utilizzi lo spazio che gli concedete per insultare persone che qui non possono rispondere e per parlare delle sue questioni personali?

senta, cortesemente la pianti di provocarmi. Io non le replico e non voglio continuare a prelicarle. Tra l'altro noto con particolar disprezzo e anche paura che lei nel replicare usa la stessa metrica di un utente di quel forum e siccome io non so chi è lei, solo perchè sono provato dal suo interloquire cattivo e pieno di invidia ed odio nei miei confronti, non voglio nemmeno vedere i suoi scritti che, ripeto, assomigliano nello stile polemico quello del personaggio a me nemico.
Nello specifico:
se uno mette a marcare gli spilungani avversari con uno che non ha nel colpa di testa tra le sue caratteristiche la colpa non è di masiello

Ho già risposto prima, evidentemente lei non è attento a quello che scrivo o, come temo, è prevenuto nei miei confronti al punto che snobba le mie risposte per riproporle come vis polemica quasi a dimostrare che il suo pensiero è diverso dal mio E ci sta pure, ci mancherebbe. Si da al caso, però, che avevo appena scritto che Ventura si fidava di lui in quanto L'UNICO, (come devo scriverglielo, in latino o in greco????) in grado di contribuire in ternmini di esperienza rispetto a Raggi, Rossi Rinaldi e Belmonte in quanto a Bari già da 4 anni: e lei, tanto per accendere fuochi e far polemica, facendo finta di non aver capito, cosa risponde? Che è colpa di Ventura. Ok, meno male che il resto della comitiva ha compreso il mio messaggio e, a quanto pare, ne è pure convinto quantunque non cercassi consensi. Mi basta che lo abbiano afferrato gli altri.
Poi andiamo avanti:
6 sconfitte? ma se la colpa di quasi tutti i gol è della parte centrodestra della difesa e quindi delle coppie rosso-s.masiello/rossi-parisi/parisi-s.masiello... il primo gol col genoa, il primo gol della lazio, il secondo gol dell'udinese, il primo gol del milan, il gol del parma
Le colep delle sconfitte sono di tutti ma le colpe di chi segue un uomo e poi lo lascia segnare senza infastridirlo SONO DI UNO SOLO E, IN QUESTO CASO, SECONDO ME DI ANDREA MASIELLO COME LE TV HANNO DIMOSTRATO.
Molte sconfitte subite allo scadere sono da attribuire a Masiello perchè se invece di mollarre gli avversari fosse stato più attaccato, forse, i gol non li avremmo subiti. Poi possiamo discutere se è lui o meno il mARCATORE GIUSTO PER GLI SPILUNGONI MA, IN UNA SITUAZIONE DI EMERGENZA dove mancano marcatori alti ed esperti di testa, lui era l'unico che avrebbe dovuto pensarci in quanto il più "esperto" in difesa.

Infine:
qui vorrei una risposta da yksel o da qualche altro amministratore... trovate corretto che un vostro utente utilizzi lo spazio che gli concedete per insultare persone che qui non possono rispondere e per parlare delle sue questioni personali?
Qua la spiegazione gliela do io: io NON INSULTO NESSUNO E NON FACCIO NOMI E NEMMENO INSULTO PERSONE. LEGGA BENE. QUEL CHE HO DETTO E' SOLO GENERATO DA DISCUSSIUONI CON VENTURA CHE SA DI ME, DELLA SCORRETTEZZA DI QUALCUNO CHBE E' INVIODIOSO E NON SA DIALOGARE(NON HO FATTO NOMI, EGREGIO SIGNORE) ED E' CON ME. IO NON CITO NESSUNO. SI BAGLIA. QUANTO A ME, IO SONO UN UOMO LIBERO CHE NON OFFENDE E NON DERIDE NESSUNO PUBBLICAMENTE. SALVO ESSERE DERISO E OFFESO CON LO STESSO METRO.
NON LE REPLICO, SI INTENDE,. QUI FINISCE IL RAPPORTO TRA ME E LEI PERCHE' O LA PIANTA DI FARE LO SGRADASSO O CON ME HA CHIUSO.
MI STIA BENE

Vedi il profilo dell'utente

25 Re: Trastevere e il Bari il Mar 14 Dic 2010, 17:26

questo è un forum pubblico e io continuerò a scrivere nei posti dove mi va di scrivere, non è certo lei a dirme cosa devo fare... che ho problemi con l'italiano lo va a dire agli amici suoi, nessuno le ha dato tutta questa confidenza...

raggi, tanto per fare un nome ha più esperienza in serie A di masiello, che a volte dimentichiamo, è giovane e al secondo anno di serie A, toni invece è un veterano della serie A, e se io non so contrastare di testa un avversario 2 anni di serie A e la mia giovane età non sono certo un'esperienza tale da farmi diventare più furbo

mi elenchi le partite e soprattutto tutti i gol di cui è colpevole masiello

Vedi il profilo dell'utente

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum