Non sei connesso Connettiti o registrati

Finita operazione su Rossi. Prof. Buzzi: «Fermo 4-5 mesi»

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Yksel

avatar
Amministratore
Amministratore
FIRENZE, 5 giugno - «L'operazione a Valentino Rossi è terminata, è andato tutto bene». Lo ha detto Claudio Costa il responsabile della clinica mobile con cui il medico segue tutte le gare del motomondiale.

PAPÀ ROSSI - «Valentino adesso sta come uno che si è rotto una gamba, che si è fatto una frattura scomposta, che gliel'hanno rimessa dritta, che ha sofferto per 20 minuti, ti puoi immaginare che cosa». Lo ha detto papà Graziano, "intercettato" da Sky Sport 24 nei pressi dell'ospedale dov'è ricoverato il figlio, caduto oggi nelle prove del gp d'Italia del Motomondiale. «Adesso ci vuole il tempo necessario per rimettersi a posto completamente, bene bene, prima di ricominciare - dice ancora Graziano Rossi -. Il momento triste, quello del dolore, è quasi passato. Ci vorrà un mese o cinque, non importa, quello che serve. Adesso non c'è fretta». «Chissà che il rendersi conto che il motociclismo è uno sport un pochino cruento - conclude papà Rossi ridendo - non gli faccia venir voglia di correre in Formula 1».

PROF. BUZZI: «FERMO 4-5 MESI» - «L'intervento a Valentino Rossi è durato due ore e mezzo ed è perfettamente riuscito. Si prevede un riposo di circa 4-5 mesi». Lo ha detto il professor Roberto Buzzi, che ha operato Rossi.Dopo l'operazione è stato spostato in terapia subintensiva dove è tenuto costantemente sotto controllo e resterà ricoverato al Cto di Firenze per circa sette giorni, hanno detto Buzzi e il dottor Claudio Costa. «Valentino Rossi potrà cominciare a mettersi in piedi tra qualche giorno anche se inizialmente con un carico parziale alla gamba». Il professor Roberto Buzzi, responsabile dell'area traumatologica dell'Azienda Ospedaliero Universitaria di Careggi, ha così spiegato quale potrà essere il decorso post operatorio del campione di Tavullia dopo l'operazione alla gamba a cui è stato sottoposto nel pomeriggio. «Abbiamo stabilizzato la frattura con un chiodo e quattro viti in maniera robusta - ha proseguito il dottor Buzzi - Nei prossimi giorni, dopo che avremo rivisto la ferita la potremo chiudere definitivamente e Valentino Rossi dovrebbe poter procedere rapidamente a camminare e successivamente al rientro alle attività sportive, anche se saranno necessari 4 o 5 mesi».

Vedi il profilo dell'utente http://www.orgogliobarese.net

peroni67

avatar
m'briak
m'briak
MI DISPIACE, ma xchè capita sempre a chi non lo merita???
LA MOTO GP PERDERA' MOLTO, non ci sarà più il vero lottatore, quello che non molla mai, LORENZO solo così adesso può vincere...........

Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil

Vedi il profilo dell'utente

Pier.

avatar
Amministratore
Amministratore
Che brutta botta.. Spero che si riprenda il più presto possibile..


____________________
GrAzie rAgAzzi!



___________
Pier.
Vedi il profilo dell'utente

u cici

avatar
Responsabile Video
Responsabile Video
La motogp perde il pilota più forte della storia, ma sono certo che in pista vedremo più spettacolo.


____________________

CREDERCI SEMPRE MOLLARE MAI
Vedi il profilo dell'utente
torna domenica... evvai!!!!!! cheers

Vedi il profilo dell'utente

Alnex


m'briak
m'briak
Ha trasformato 5 mesi di stop in 40 giorni di riposo.

Vedi il profilo dell'utente http://www.fcdaggan.blogspot.com

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum