Non sei connesso Connettiti o registrati

14/06/2010 - ITALIA PARAGUAY 1-1

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 14/06/2010 - ITALIA PARAGUAY 1-1 il Lun 14 Giu 2010, 15:48

u cici

avatar
Responsabile Video
Responsabile Video
Stasera Italia-Paraguay. Lippi Vara Il Nuovo Tridente

E' arrivato il giorno dei Campioni del Mondo. Al Green Point Stadium di Citta' del Capo l'Italia affronta questa sera (ore 20.30) il Paraguay, gara valida per il gruppo F ed esordio degli azzurri di Marcello Lippi ai Mondiali del Sudafrica. Sara' un'Italia diversa rispetto a quella che quattro anni fa vinse il titolo ai Mondiali di Germania, nonostante il fatto che nel gruppo ci siano ben 9 campioni del Mondo. La rivoluzione di Lippi parte dall'attacco: il citti' viareggino con molta probabilita' schierera' il nuovo tridente composto da Iaquinta, Gilardino e Pepe. A centrocampo Marchisio, Montolivo, De Rossi, mentre in difesa Criscito (o Maggio), Cannavaro, Zambrotta e Chiellini. Gigi Buffon in porta. Lippi ha ''le idee chiarissime'' sull'Italia da presentare all'esordio ed e' sicuro che gli azzurri hanno voglia di fare ''un grande mondiale'', dicendosi ''fiducioso'' nonostante lo ''scettiscimo'' che regna attorno alla Nazionale. ''E' una moda italiana essere sempre critici con i ct'', sottolinea Lippi. ''I miei giocatori sono tutti pronti, a parte Pirlo'', assicura il Commissario Tecnico, che rivela come ''una delle tantissime cose che mi ha insegnato il Mondiale e' che tutto quello che lo precede non conta nulla. Puoi fare 10 partite bellissime, poi arrivi al Mondiale, con le sue caratteristiche, i suoi stati d'animo e la validita' delle squadre, e cambia tutto. Puo' valere anche il discorso inverso. La grande squadra cresce e diventa grande squadra durante il Mondiale''. Per quanto riguarda l'avversaria dell'Italia, il Paraguay e' considerata da molti come la formazione piu' europea tra le sudamericane per modo di giocare. Squadra veloce e pericolosa soprattutto nelle ripartenze, la nazionale allenata da Gerardo Martino ha come punti di forza attacco, con Lucas Barrios, Santa Cruz e Valdez, e centrocampo, con giocatori quali Riveros, Caceres e Torres. Ad arbitrare sara' Benito Archundia, il messicano che diresse la semifinale Germania-Italia a Dortmund nel 2006.



Ultima modifica di u cici il Mer 16 Giu 2010, 16:51, modificato 2 volte


____________________

CREDERCI SEMPRE MOLLARE MAI
Vedi il profilo dell'utente

2 Re: 14/06/2010 - ITALIA PARAGUAY 1-1 il Lun 14 Giu 2010, 16:19

quale sarà la formazione?

Vedi il profilo dell'utente

3 Re: 14/06/2010 - ITALIA PARAGUAY 1-1 il Lun 14 Giu 2010, 16:57

Yksel

avatar
Amministratore
Amministratore
Piu' passano le ora, piu' sta aumentando la febbre da mondiale..

SPeriamo..anche se io rivedo in questo mondiale quello dell'86...

Spero di sbagliarmi..


____________________
Vedi il profilo dell'utente http://www.orgogliobarese.net

4 Re: 14/06/2010 - ITALIA PARAGUAY 1-1 il Lun 14 Giu 2010, 21:29

u cici

avatar
Responsabile Video
Responsabile Video
Italia Paraguay fine primo tempo 0-1. Azzurri un pò sottotono sembra che l'emozione sta frenando i nostri, dei nuovi Marchisio assolutamente inesistente tutti gli altri un po meglio, sul gol molta indecisione dei nostri che in 2 si sono fatti fregare. Nel secondo tempo speriamo che l'emozione abbandoni i nostri e tornano in campo con quella rabbia agonistica giusta per raddrizzare la partita e conquistare i tre punti, FORZA RAGAZZI


____________________

CREDERCI SEMPRE MOLLARE MAI
Vedi il profilo dell'utente

5 Re: 14/06/2010 - ITALIA PARAGUAY 1-1 il Lun 14 Giu 2010, 21:51

u cici

avatar
Responsabile Video
Responsabile Video
DeRossiiiiiiiiiiiiiiiiiiii gollllllllllllll
1-1 bandiera ucn bomb


____________________

CREDERCI SEMPRE MOLLARE MAI
Vedi il profilo dell'utente

6 Re: 14/06/2010 - ITALIA PARAGUAY 1-1 il Lun 14 Giu 2010, 22:37

N gann a mar

avatar
non lucido
non lucido
Cannavaro non salta nemmeno se lo metti su una mina antiuomo!

Vedi il profilo dell'utente

7 Re: 14/06/2010 - ITALIA PARAGUAY 1-1 il Lun 14 Giu 2010, 22:50

Fleck

avatar
m'briak
m'briak
Marchisio MAI PIU' trequartista...

Vedi il profilo dell'utente

8 Re: 14/06/2010 - ITALIA PARAGUAY 1-1 il Lun 14 Giu 2010, 23:07

Alnex


m'briak
m'briak
E PAZZINI DOV'E????

Vedi il profilo dell'utente http://www.fcdaggan.blogspot.com

9 Re: 14/06/2010 - ITALIA PARAGUAY 1-1 il Mar 15 Giu 2010, 00:57

serginho81

avatar
m'briak
m'briak
Marchisio: non è adatto a fare il trequartista.
Gilardino... ah c'era lui in campo oggi???
Cannavaro: uno della sua esperienza non deve farsi anticipare così!!! ma quest'anno ormai è una consuetudine...
Camoranesi: ha rotto! fa solo falli inutili e non combina niente di buono! non lo voglio più vedere in campo!!!
Iaquinta: o lo metti a fare la punta o lo lasci in panca: giocare in questo ruolo che mister simpatia Lippi gli ha affibbiato serve solo a far numero!
Bravi, e molto, invece, Montolivo e De Rossi. Buon Pepe, non è un fenomeno ma almeno oggi ci ha messo grinta! e discreto esordio anche per Criscito!

Vedi il profilo dell'utente

10 Re: 14/06/2010 - ITALIA PARAGUAY 1-1 il Mar 15 Giu 2010, 11:52

partita discreta dell'Italia alcune scelte risultano discutibili come Gila io avrei messo Pazzini tutta la vita

Vedi il profilo dell'utente

11 Re: 14/06/2010 - ITALIA PARAGUAY 1-1 il Mer 16 Giu 2010, 16:41

u cici

avatar
Responsabile Video
Responsabile Video
Italia, buona ripresa

La pioggia di Città del Capo bagna il debutto Mondiale degli Azzurri, che non vanno oltre il pari contro un Paraguay tutto sommato non irresistibile. Un 1-1 all’esordio come nel 1986, a differenza di quattro anni fa in Germania, quando gli Azzurri vinsero 2-0 contro il Ghana.
Un’Italia discreta, ma un po’ impacciata in un vestito, il 4-2-3-1, fuori misura per le qualità tattiche dei giocatori utilizzati da Marcello Lippi. Gli Azzurri fanno la partita, si muovono bene fino alla trequarti spinti dalla geometrie di un buon Montolivo, ma sono quasi sempre evanescenti negli ultimi venti metri. Non bastasse l’acqua fredda che cade del cielo, ci pensa Alcaraz a gelare ulteriormente l’Italia.
Se in Germania a fare la differenza fu la difesa, Cannavaro su tutti, il nostro Mondiale d’Africa si apre con l’errore del capitano che porta alla rete paraguaiana. Il primo tempo si chiude in sofferenza, il secondo si apre senza Buffon, ufficialmente rimasto negli spogliatoi causa mal di schiena. Per ritrovarsi, all’Italia serve un gol di un De Rossi, fino a quel momento un po’ troppo timido. Oltre al gol del romanista, a dare nuovo vigore agli Azzurri, i cambi di Marcello Lippi, che ha corretto in corsa gli errori commessi sull’undici iniziale.
A giochi fatti è stata sbagliata la decisione di puntare su Marchisio trequartista: poco incisivo, smarrito in una posizione di campo che non è la sua, non ha generato gioco e, partendo da troppo lontano, raramente è arrivato a chiudere con puntualità in fase difensiva. La scarsa brillantezza di Gilardino ha fatto il resto, privando la squadra di un solido riferimento offensivo. Detto di Montolivo, tra i migliori anche Pepe, a volte troppo frenetico, ma capace di mettere in campo tanta grinta e tanta corsa. Insomma. Non è stato l’esordio dei sogni, ma – con qualche correttivo di Lippi – ci sono margini di crescita.

HIGHLIGHTS
SKY SPORT


____________________

CREDERCI SEMPRE MOLLARE MAI
Vedi il profilo dell'utente

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum